Ernia del disco

L’ ernia del disco (ernia discale) si verifica in un disco intervertebrale quando il nucleo polposo (la parte centrale del disco intervertebrale) fuoriesce a causa della rottura del suo contenitore, l’anello fibroso (la parte più esterna del disco intervertebrale), potendo così comprimere il midollo spinale, le radici nervose o la cauda equina.
L’anello fibroso, sottoposto a continue sollecitazioni, può andare incontro a lacerazioni che permettono, quindi, la fuoriuscita del nucleo polposo provocando l’ernia.
Nella maggioranza dei casi l’ernia del disco interessa il tratto lombare, ma può anche interessare quello cervicale o, più raramente, quello dorsale.