Endometriosi

Si definisce endometriosi la presenza del tessuto che cresce normalmente all’interno dell’utero in un’altra parte del corpo, come intestino, ovaie, peritoneo, tube, vagina e vescica. L’endometriosi è molto comune e, in alcuni casi, non produce sintomi (endometriosi asintomatica); può essere associata alla sterilità.
L’endometriosi si verifica, il più delle volte, all’interno delle tube di Falloppio e sulla parte esterna delle tube e delle ovaie, sulla superficie esterna dell’utero e dell’intestino e in qualsiasi punto della superficie della cavità pelvica. Può anche essere osservata, meno frequentemente, sulla superficie del fegato, in vecchie cicatrici chirurgiche o, molto raramente, nei polmoni o nel cervello.
L’endometriosi si verifica durante gli anni riproduttivi. L’età media in cui è posta la sua diagnosi è di 25-30 anni.