Clamidia

La clamidia è un’infezione sessualmente trasmessa molto comune, causata dal batterio Chlamydia trachomatis.
Il contagio è causato da un rapporto sessuale, anche non completo, non protetto con un partner infetto. Possono essere colpiti sia gli uomini che le donne. La clamidia, di solito, non provoca sintomi. I sintomi, quando presenti, possono essere rappresentati da una sensazione di bruciore quando si urina o da una perdita anomala dalla vagina o dal pene.