Bronchite cronica

La bronchite cronica è la condizione in cui le pareti interne dei bronchi sono costantemente ispessite a causa di un processo infiammatorio e in cui il passaggio all’interno dei bronchi è più ristretto ed è in parte bloccato dal muco per almeno tre mesi all’anno per due anni consecutivi.
La bronchite cronica è spesso causata dal fumo di sigaretta ma anche dall’inquinamento dell’aria.
La bronchite cronica rientra in un gruppo di malattie polmonari noto con l’acronimo di BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva).