Blefarite posteriore

La blefarite posteriore o disfunzione delle ghiandole di Meibomio (meibomite) è una patologia dell’occhio che dà, come sintomo principale, la secchezza oculare. Le ghiandole di Meibomio si trovano nelle palpebre e sono responsabili del rilascio della sostanza oleosa che costituisce in parte il film lacrimale, fondamentale per evitare la rapida evaporazione delle lacrime e per lubrificare l’occhio. I condotti delle ghiandole si trovano lungo il margine della palpebra.
Tuttavia, ci sono casi in cui le ghiandole di Meibomio non riescono a produrre o a rilasciare la sostanza oleosa, influenzando così la stabilità e la qualità del film lacrimale, e causando quindi sintomi quali occhio secco, prurito, infiammazione e gonfiore del bordo palpebrale e secrezione schiumosa.