Alluce valgo – Definizione

L’alluce valgo è un’anomalia ossea (protuberanza dell’articolazione metatarso-falangea) e un’anomalia di posizione ed è caratterizzato dalla deviazione verso l’esterno della prima falange rispetto al primo metatarso, a carico del primo dito del piede (alluce). Spesso l’alluce valgo è accompagnato dalla borsite, un’infiammazione dei tessuti intorno all’articolazione metatarso-falangea dovuta allo sfregamento della scarpa, e, nei casi più avanzati, dal dito a martello a carico del secondo dito.